Il mio Blog

15 Febbraio 2022
blog

Cari Amici Lettori,
inauguro questo blog con molta emozione.

Lo scopo di questa pagina è creare un luogo dove incontrarci. Il mio desiderio è condividere con voi i miei pensieri e gli argomenti che mi attraggono.
Pubblicherò con l’andatura di “Andante”, come l’incedere di una passeggiata in un bel parco, in un museo o in un sito artistico.
Ciò che mi sta a cuore è ricevere le vostre opinioni su quanto andrò pubblicando, così come ii vostri suggerimenti.

Racconto breve per conoscerci

C’era una volta una violinista che amava leggere.

Tra il lavoro di musicista e la famiglia non aveva tempo per leggere quanto ne avrebbe voluto avere. Per lei entrare in una libreria era un piacere, ma anche un vero problema. Non poteva uscire di lì senza acquistare qualche libro.

Era come se i libri la chiamassero con un incantesimo e la sua mano li prendeva senza esitare.

Arrivò il giorno in cui le tre librerie a parete intera non furono più sufficienti, anche se sistemate con doppia fila di volumi. Allora accadde che i libri presero la via del pavimento e alzandosi in pile imperfette crearono un fortino tutto intorno al letto.

La violinista non aveva il tempo di leggere tutti quei libri, ma una cosa la poteva fare: aprirli, leggiucchiare, studiare le copertine e i titoli, leggere i risvolti, il dietro e il davanti, gli indici, gli incipit, aprirli a caso. E un giorno si convinse di una cosa: che di notte i libri intorno al letto bisbigliavano le loro storie, le loro idee e che quelle entravano nella sua testa.

Da quel giorno imparò a spolverarli e a rinnovare le pile intorno a lei.

  • Leave a comment